martedì 30 luglio 2013

La maestra ha perso la pazienza

Chissà quante volte ci siamo ritrovate a pronunciare questa frase al colmo dell'esasperazione dentro un'aula urlante. Se è capitato anche a voi, vi potrebbe interessare una bella attività da svolgere in una classe prima o agli inzi di una seconda,  per affrontare l'argomento con il sorriso, in modo divertente e coinvolgente.

Photo by battello a vapore.it
Partite dalla lettura alla classe del libro che, guardate un po', si intitola proprio "La maestra ha perso la pazienza!". I bambini della storia si lanciano alla ricerca della fantomatica pazienza della loro insegnante in tutti gli ambienti della scuola. Se non la ritrovano, la maestra per punizione non leggerà più loro le tanto amate e attese storie ad alta voce. La posta in gioco è alta e la vicenda si svolge in maniera allegra e leggera.

A noi è venuto spontaneo, dopo la lettura, organizzare una caccia al tesoro semplice semplice.

  • Preparate la frase "LA PAZIENZA DELLA MAESTRA..." e aggiungete il vostro nome, scrivendo ogni singola lettera su un cartoncino colorato.
  • Nascondete le varie tessere nel giardino della scuola (o, se non potete, all'interno della scuola).
  • Sguinzagliate i bambini alla ricerca delle lettere e, tra un suggerimento e un consiglio, godetevi lo spettacolo della ricostruzione della frase.
  • Noi abbiamo concluso l'opera incollando i cartoncini su un pannello colorato.
  • Appeso in classe, è stato un bel monito per i bambini nelle settimane successive.
Spero di avervi fornito un'idea carina per il prossimo anno scolastico e se, nel caos del mio pc, trovo qualche foto di quel bel pomeriggio, nei prossimi giorni provvederò a mostrarvele.

Posta un commento